SUELOS ELEVADOS FABRICANTES FABRICANTES DE PAVIMENTOS y SUELOS ELEVADOS

Instalación y venta de suelos elevados. Fabricación de suelos Técnicos. Mamparas. Oficinas

913290569 * * e-mail

CRESPI PAVIMENTI MODULARI SOPRAELEVATI ( PMS CRESPI )

Pavimenti sopraelevati Crespi Il Pavimenti Modulari Sopraelevati sono diventati sistemi essenziali di prefabbricazione componibile utilizzabili in ogni ambiente di lavoro o comunque ove si svolga una attività abitativa. Essi svolgono due principali funzioni :
- La prima è di formare una intercapedine, con il piano strutturale dell’edificio, nella quale vengono installati tutti gli impianti tecnologici di servizio all’ambiente abitato.
- La seconda è che essi divengono il nuovo piano di percorrenza dell’ambiente e, pertanto, devono assumere ogni aspetto e carattere funzionale richiedibili.

L’esperienza di CRESPI SpA come produttore di Pavimenti Modulari Sopraelevati è sorretta da oltre 35 anni di lavoro, e dalla produzione ed installazione di molti milioni di metri quadri di Pavimenti Modulari Sopraelevati installati in oltre 8000 cantieri posti in Italia, in Europa e Oltremare ( al 1999 ).
I Pavimenti Modulari Sopraelevati hanno modulo dimensionale di 600 x 600 mm. e sono composti da due ordini strutturali :

LA STRUTTURA PORTANTE

Pavimentos elevados: estructura portanteLE STRUTTURE PORTANTI CRESPI SPA

Le strutture portanti, progettate per adempiere a qualsiasi specifica tecnica sono di due categorie :

- Strutture portanti dotate di travi
- Strutture portanti non dotate di travi



Le tipologie ordinarie prodotte da CRESPI SpA sono le seguenti :

STRUTTURE PORTANTI DOTATE DI TRAVI Tipi : MR4 - MR4 H - MR8CT - MR8CTC - MR10CT - MR10CTC
STRUTTURE PORTANTI NON DOTATE DI TRAVI Tipi : MR8ST - MR10ST

STRUTTURE PORTANTI DOTATE DI TRAVI Tipi : MR4 - MR4 H - MR8CT - MR8CTC - MR10CT - MR10CTC
MR4 MR4 H
estructura_MR4 Estructura_MR4_H de suelos elevados
STRUTTURE PORTANTI NON DOTATE DI TRAVI Tipi : MR8ST - MR10ST
MR8CT MR10CT
estructura_MR8_CT Estructura_MR10_CT

PANNELLI MODULARI
pannelli modulari costituiscono la struttura orizzontale dei Pavimenti Modulari Sopraelevati e costituiscono altresì il nuovo piano di percorrenza dell’ambiente abitato.


I pannelli modulari hanno, ordinariamente, dimensione orizzontale di 600 x 600 mm., e sono costituiti dai seguenti componenti :


1 – ANIME STRUTTURALI DEI PANNELLI

2 - RIVESTIMENTI DELLA SUPERFICIE SUPERIORE DELLE ANIME STRUTTURALI

3 - RIVESTIMENTI DELLA SUPERFICIE INFERIORE DELLE ANIME STRUTTURALI

4 – RIVESTIMENTI PERIMETRALI DEI PANNELLI COMPOSITI

1 – ANIME STRUTTURALI DEI PANNELLI

Così come le strutture portanti devono essere semplici, “ meccaniche “, flessibili per ogni situazione e robuste, egualmente i pannelli modulari devono ottemperare ad una cospicua quantità di funzioni, fra le quali : costanza delle loro geometrie, resistenza ai carichi statici, dinamici ed impulsivi, non infiammabilità, minime variazioni dimensionali al variare delle condizioni ambientali, buon isolamento acustico al rumore aereo, buon isolamento acustico al calpestio, non accumulo di cariche elettrostatiche, capacità di condurre a terra le cariche elettrostatiche, etc.
pavimentos elevados: panel modularInoltre i pannelli modulari devono soddisfare le richieste estetiche che, storicamente, da sempre, sono state caratteristicamente deputate alle pavimentazioni. Per adempiere a tutte queste sopraddette funzioni e caratteristiche, o parte di esse, la scelta del tipo di anima strutturale componente i pannelli modulari, il suo dimensionamento, il modo di lavorazione, insieme agli altri componenti dei pannelli, necessita di esperienza e di attenzione.

CRESPI SpA, utilizza, conformandole alle varie necessità tecniche, le seguenti anime strutturali :

A – Anime strutturali in SOLFATO DI CALCIO ANIDRO ( Anidrite )

B – Anime strutturali in SILICATO DI CALCIO ( CRS )

C – Anime strutturali in CEMENTO-LEGNO

D – Anime strutturali in CONGLOMERATO DI LEGNO


A – Anime strutturali in SOLFATO DI CALCIO ANIDRO ( Anidrite )

Questo tipo di anima strutturale è costituito con matrice in gesso anidro e rinforzato con fibre di cellulosa.
La densità è attorno ai 1.500 Kg./m3 ( +/- 5% )
Il campo degli spessori utili costruibili va da 18 mm. a 38 mm., in conformità delle prestazioni tecniche che vengono richieste al Pavimento Modulare Sopraelevato ed in conformità degli altri componenti dei pannelli modulari.
Le principali specifiche caratteristiche sono :Pavimenti sopraelevati Crespi
- non combustibilità (classificato in classe 0 secondo UNI ISO 1182/95) buon isolamento al rumore aereo e al rumore da calpestio, abbastanza buona resistenza all’acqua, buona resistenza all’umidità, buona stabilità dimensionale, buona resistenza meccanica.

B – Anime strutturali in SILICATO DI CALCIO ( CRS )

Questo tipo di anima strutturale è costruito con una matrice di cemento rinforzato con fibre di cellulosa e fibre di sintesi.
La densità è attorno a 1.800 Kg. / m3 ( +/- 5% )
Il campo degli spessori utili costruibili va da 18 mm. a 35 mm., in conformità delle prestazioni tecniche richieste al Pavimento Modulare Sopraelevato e in conformità degli altri componenti dei pannelli modulari.
Le principali specifiche caratteristiche sono :
- Non combustibilità ( Classe 0 secondo ISO/DIS 1182.2 ) buon isolamento al rumore aereo e al rumore da calpestio, resistenza all’acqua e all’umidità, buona stabilità dimensionale, buona resistenza meccanica, buona capacità di dispersione delle cariche elettrostatiche.

C – Anime strutturali in CEMENTO-LEGNO

Questo tipo di anima strutturale è costituito con una matrice di cemento rinforzato con scaglie di legno.
La densità è attorno a 1.350 Kg. / m3 ( +/- 5% )
Il campo degli spessori utili costruibili va da 18 mm. a 37 mm., in conformità delle prestazioni tecniche richieste al Pavimento Modulare Sopraelevato e in conformità degli altri componenti dei pannelli modulari.
Le principali specifiche caratteristiche sono :
- Non infiammabilità ( Classe 1 secondo D.M. 26.06.84 ), buon isolamento al rumore aereo e al calpestio, discreta resistenza all’acqua e all’umidità, discreta stabilità dimensionale, discreta resistenza meccanica.

D – Anime strutturali in CONGLOMERATO DI LEGNO

Questo tipo di anima strutturale è costituito con scaglie di legno derivanti da latifoglie o da legni resinosi, legate da polimeri organici a bassa emissione di formaldeide ( rientranti pertanto nella Classe E 1 secondo le Norme CEE ).
La densità ordinaria è di 735 Kg. / m3 ( +/- 5% )
Il campo degli spessori utili costruibili va da 28 mm. a 38 mm., in conformità delle prestazioni tecniche richieste al Pavimento Modulare Sopraelevato e in conformità degli altri componenti dei pannelli modulari.
Le principali specifiche caratteristiche sono :
- Difficilmente infiammabile , discreto isolamento al rumore aereo e al calpestio, discreta stabilità dimensionale, buona resistenza meccanica.


2 – RIVESTIMENTI DELLA SUPERFICIE SUPERIORE DELLE ANIME STRUTTURALI

Per i rivestimenti dei pannelli modulari, che costituiranno la superficie visibile dei Pavimenti Modulari Sopraelevati, possono, oggi, essere utilizzati pressochè tutti i materiali che sono stati costruiti nel corso della storia, per essere impiegati per le pavimentazioni.
Tuttavia, per poter essere utilizzati per i Pavimenti Modulari Sopraelevati, questi materiali devono avere speciali requisiti che possono essere differenti dai requisiti richiesti agli stessi materiali ma non destinati per l’uso con i Pavimenti Modulari Sopraelevati.
Nelle pagine successive sono descritti alcuni di questi rivestimenti superiori dei pannelli modulari.

3 – RIVESTIMENTI DELLA SUPERFICIE INFERIORE DELLE ANIME STRUTTURALI

I rivestimenti inferiori, a seconda delle prestazioni tecniche richieste ai Pavimenti Modulari Sopraelevati, e ai loro pannelli, possono essere eseguiti con :
- Foglio di alluminio
- Foglio di PVC
- Box in acciaio zincato

4 – RIVESTIMENTI PERIMETRALI DEI PANNELLI COMPOSITI

In dipendenza dal fatto se i rivestimenti perimetrali si vogliano ( o si debbano ), o non, porre in vista sulla superficie superiore dei pannelli, e , anche, a seconda dei vari tipi di rivestimenti superiori, e, in conformità delle richieste di progetto, essi possono avere differenti spessori e differenti colori.Il colore standard è il nero.
I materiali usati per questi rivestimenti sono PVC o Poliolefine autoestinguenti.

Principali composizioni dei pannelli dei Pavimenti Modulari Sopraelevati, e compatibilità dei rivestimenti superiori, inferiori e perimetrali con le anime strutturali dei pannelli :

1 – RIVESTIMENTI SUPERIORI IN GRES CERAMICO PAVIMENTO SOPRAELEVATI


Il gres ceramico è il prodotto più tecnologicamente avanzato nel settore ceramico. Questa avanzata tecnologia permette di produrre lastre di grandi dimensioni ( 600 mm. ed oltre ), con una grande resistenza meccanica e all’usura, e con una grande gamma di disegni e di colori.
Le lastre di gres ceramico possono essere usate con i seguenti componenti :
1.1 Anime strutturali dei pannelli tipi A - B - C - D con spessori differenti determinati dalle prestazioni tecniche richieste al Pavimento Modulare Sopraelevato.
1.2 Rivestimenti inferiori : tutti i tipi descritti, in considerazione della destinazione d’uso e delle prestazioni tecniche del Pavimento Modulare Sopraelevato.
1.3 Rivestimenti perimetrali : i tipi descritti, con la possibilità di scegliere sia spessori sia colori al di fuori dello standard.
2 – RIVESTIMENTI SUPERIORI IN PARQUET
DI LEGNO NATURALE
I legni naturali possono essere utilizzati in composizione con i seguenti componenti :
2.1 Anime strutturali dei pannelli tipi A - B - C - D con differenti spessori determinati dalle prestazioni tecniche richieste al Pavimento Modulare Sopraelevato e del tipo di legno usato.
2.2 Rivestimenti inferiori : tutti i tipi come descritti a seconda delle prestazioni tecniche richieste e alla destinazione d’uso del Pavimento Modulare Sopraelevato.
2.3 Rivestimenti perimetrali : i descritti tipi, ordinariamente con un colore simile al legno usato e con spessori a richiesta.
3 – RIVESTIMENTI INFERIORI DI MARMO, GRANITO, PIETRE NATURALI ( o anche di Agglomerati di marmi o graniti con polimeri )

Le pietre naturali possono essere utilizzate in composizione con i seguenti componenti :

3.1 Anime strutturali dei pannelli tipi A - B - C - D con differenti spessori determinati dalle prestazioni tecniche richieste al Pavimento Modulare Sopraelevato e dai tipi di pietre naturali.

3.2 Rivestimenti inferiori : tutti i tipi descritti a seconda della destinazione d’uso e delle prestazioni richieste al Pavimento Modulare Sopraelevato.

3.3 Rivestimenti perimetrali : normalmente non sono richiesti in vista sulla superficie superiore dei pannelli modulari ; in questo caso essi non sono necessari quando l’anima strutturale dei pannelli è in silicato di calcio ; non sono strettamente necessari quando l’anima strutturale dei pannelli è in solfato di calcio ; è opportuno usarli quando l’anima strutturale dei pannelli è in cemento-legno e da utilizzarsi quando l’anima strutturale del pannello è in legno. Vengono usati i tipi descritti.

4 –RIVESTIMENTI SUPERIORI IN MOQUETTES
( tipi agugliati, tufted, bouclé )

Le moquettes possono essere utilizzate in composizione con i seguenti componenti :
4.1 Anime strutturali dei pannelli tipi A - B - C - D con differenti spessori determinati dalle prestazioni tecniche richieste al Pavimento Modulare Sopraelevato.
4.2 Rivestimenti inferiori : tutti i tipi descritti in accordo alle prestazioni tecniche e alle destinazioni d’uso del Pavimento Modulare Sopraelevato.
4.3 Rivestimenti perimetrali : normalmente, i rivestimenti perimetrali dei pannelli modulari non sono visibili sulla superficie superiore. Come opzione, è possibile, per le moquettes agugliate, applicare i rivestimenti perimetrali visibili sui pannelli, con spessori fino a 3 mm. e con colori come da richiesta.


5 - RIVESTIMENTI SUPERIORI CON MATERIALI RESILIENTI (PVC, Poliolefine, eum, Gomma, sia antistatici che conduttivi )
RIVESTIMENTI SUPERIORI CON LAMINATI MELAMMINICI ( HPL )

Questi rivestimenti possono essere usati in composizione con i seguenti componenti :
5.1 Anime strutturali dei pannelli tipi A - B - C - D con spessori differenti determinati dalle prestazioni richieste al Pavimento Modulare Sopraelevato.
5.2 Rivestimenti inferiori : tutti i tipi descritti a seconda delle prestazioni tecniche richieste al Pavimento Modulare Sopraelevato.
5.3 Rivestimenti perimetrali : i tipi descritti, con spessori a seconda dell’uso del Pavimento Modulare Sopraelevato.

6 – ANIME STRUTTURALI, DEI PANNELLI MODULARI, CHE POSSONO ESSERE UTILIZZATE ANCHE COME RIVESTIMENTI SUPERIORI
I pannelli modulari in Silicato di Calcio, sono disponibili in cinque colori.
Questi pannelli modulari non necessitano, anche, di alcun rivestimento inferiore e di rivestimento perimetrale in ragione della speciale lavorazione dei perimetri cui vengono sottoposti.

NOTA : Lastre sottili, colorate, in Silicato di Calcio ( CRS ) possono essere utilizzate come rivestimento della superficie superiore delle anime strutturali.
- Come rivestimenti inferiori possono essere utilizzati i tipi descritti.
- Non è necessario utilizzare rivestimenti perimetrali visibili ; nel caso siano voluti si possono utilizzare i tipi descritti.



7 – “ QUADROTTE “ DI MOQUETTES E DI MATERIALI RESILIENTI A POSA LIBERA NON APPLICATE AI PANNELLI MODULARI

Tutte le anime strutturali dei pannelli possono essere utilizzate e, in dettaglio :
- Il tipo in Silicato di Calcio può essere usato senza alcun rivestimento né sulle superfici né sui perimetri.
- Il tipo in Solfato di Calcio può essere usato senza rivestimenti delle superfici e con rivestimento dei perimetri.
- I tipi in Cemento-Legno e in Conglomerato di Legno possono essere usati con rivestimenti delle superfici e con rivestimento dei perimetri.

ACCESSORI PER I PAVIMENTI MODULARI SOPRAELEVATI

1 – VENTOSA per la movimentazione dei pannelli modulari con superficie piana ( fig. 1 )
2 – ISTRICI per movimentazione dei pannelli con superfici tessili ( fig. 2 )
3 – RAMPE di collegamento dei dislivelli, rivestite con gomma antisdrucciolo
4 – GRADINI di collegamento dei dislivelli rivestiti gomma antisdrucciolo
5 – FASCE di FINITURA
6 – BARRIERE divisorie per l’intercapedine
7 – GRIGLIE di VENTILAZIONE, in alluminio, transitabili e dotabili di serrande di regolazione di portata d’aria ( fig. 3 )
Dimensioni : 600 x 150 mm. e 600 x 600 mm.
Optional : cesto raccogli polvere
8 – GRIGLIE di VENTILAZIONE, cilindriche, in ABS, con regolazione di flusso dell’aria e con cestello raccogli polvere ( fig.4 )
Dimensioni : Ø 150 mm., h. 125 mm.
9 – PANNELLI FORATI, in acciaio, con serranda di regolazione della portata d’aria
Dimensioni : 600 x 600 mm.
10 – APPARECCHI da incasso PORTAPRESE elettriche, TELEFONICHE, DATI ( fig.5 )
11 – APPARECCHI, a TORRE, PORTAPRESE elettriche, TELEFONICHE, DATI ( fig.6 )
12 – BATTISCOPA in vari materiali : PVC, alluminio, legni e moquettes.


DATI TECNICI

Il Pavimento Modulare Sopraelevato è un sistema composto da altri subsistemi e, ciascun subsistema, ha un numero elevato di possibili variazioni.
Le possibili combinazioni generano una quantità cospicua di tipologie di Pavimenti Modulari Sopraelevati, che vengono prodotti per ottemperare alle prestazioni tecniche ed estetiche che sono richieste e per meglio adattarsi alle condizioni dell’ambiente nel quale devono operare.
In ogni caso possibile, qualsivoglia composizione del Sistema Pavimento Sopraelevato è conforme alla Norma Europea UNI EN 12825:2003 sui Pavimenti Modulari Sopraelevati.

Sono disponibili rapporti di prova ufficiali ed interni, per alcune combinazioni di Sistemi di Pavimento Sopraelevati e per alcuni tipi di pannelli modulari, e per alcune strutture portanti, riguardanti i seguenti argomenti :

- Carichi
- Comportamento al fuocopavimentos elevados Crespi
- Antistaticità e conduttività
- Caratteristiche fisiche
- Continuità elettrica per le strutture portanti

Per quanto riguarda le resistenze ai carichi del Sistema Pavimento Modulare Sopraelevato, in conformità alla Norme UNI EN 12825:2003, i sistemi CRESPI, a seconda delle tipologie, possono essere richiesti in qualsiasi delle seguenti Classi di portata dei carichi come da Norma UNI :

CLASSE DI CARICO CARICO NOMINALE O DI ESERCIZIO MASSIMA FLESSIONE CARICO MASSIMO
O CARICO DI ROTTURA
1
2 KN ≤ 2,5 mm. ≥ 4 KN
2
3 KN ≤ 2,5 mm. ≥ 6 KN
3
4 KN ≤ 2,5 mm. ≥ 8 KN
4
4,5 KN ≤2,5 mm. ≥ 9 KN
5
5 KN ≤2,5 mm. ≥ 10 KN
6
6 KN ≤2,5 mm. ≥ 12 KN


PRINCIPALI ISTRUZIONI PER L’USO DEI PAVIMENTI MODULARI SOPRAELEVATI

1 – Le condizioni termoigrometriche ambientali, dove i Pavimenti Modulari Sopraelevati devono essere conservati sia prima dell’installazione che dopo l’installazione, sono le seguenti :


- TEMPERATURA : Min. 10°C - Max 40°C  Rivestimenti in Parquet Min. 15°C – Max 30°C

- UMIDITA’ RELATIVA : Min. 40% - Max 70%  Rivestimenti in Parquet, Linoleum e similari Min. 45% – Max 60%



2 – Quando installata, la superficie del Pavimento Modulare Sopraelevato deve essere protetta dalle esecuzioni di altri lavori susseguenti.

3 – Quando il personale di aziende terze accede agli impianti tecnologici contenuti nell’intercapedine del Pavimento Modulare Sopraelevato, il personale deve sollevare e riposizionare i pannelli modulari muovendoli il più verticalmente possibile con l’ausilio di due ventose a doppia presa.
Per l’esecuzione di inserimento o modifica degli impianti tecnologici nell’intercapedine, è necessario non disinstallare larghe aree di avimento Modulare Sopraelevato ed avere cura di riconfigurarlo come nella condizione originaria.

4 – Quando la superficie del Pavimento Modulare Sopraelevato deve essere pulita, porre attenzione di usare solo panni intrisi d’acqua e strizzati ; i detergenti da utilizzare nell’acqua devono essere con PH neutro e non contenenti solventi e devono essere appropriati per ciascun materiale di rivestimento superiore dei pannelli modulari.

5 – Per maggiori dettagli sulle prescrizioni d’uso e di manutenzione consultare quanto descritto nelle offerte, nei Contratti e sulle confezioni di imballo emessi da CRESPI SPA.
Ed. Settembre 2003 - CRESPI SPA si riserva il diritto di apportare variazioni a quanto contenuto nel presente catalogo, senza preavviso.

Moquetas fabricantes | Instaladores de suelos | Construcciones deportivas | Pavimentos continuos | Moquetas venta e instalación |
Control solar edificios | Suelos de madera | Instaladores de parquet y tarima | Empresas de construcción | Nodolocal s.l |

Info web 630 175 806 - E-mail | Facebook | version para móviles